Articolo del blog

INTERVISTA AL PRESIDENTE PADILLA (IEPC-JALISCO): IL VOTO ELETTRONICO IN MESSICO.

Il presidente dell’IEPC (Istituto Elettorale per la Partecipazione dei Cittadini) dello Stato di Jalisco (Messico), è stato intervistato dallo staff del Progetto Salento eVoting 2013 durante il suo soggiorno in Salento.

In pochi minuti e in maniera molto chiara ha spiegato il sistema di voto elettronico che viene utilizzato in 43  Province dello Stato di Jalisco.

Il 1 luglio dello scorso anno, infatti, per la prima volta, i cittadini di queste province hanno votato utilizzando l’urna elettronica al posto della scheda cartacea.

Le elezioni sono state caratterizzate da un’elevatissima partecipazione dei cittadini, incoraggiati dalla facilità di utilizzo dell’urna.

E’ importante sottolineare il dato relativo al gradimento, da parte dei messicani chiamati al voto, del sistema di voto elettronico, rilevato durante le elezioni: contestualmente a queste, infatti, è stato chiesto ai cittadini di esprimere la preferenza su quale dei due sistemi di voto (tradizionale-cartaceo o elettronico) fosse più semplice e facile da utilizzare.

Il 95% si è espresso a favore del sistema elettronico, registrando una quasi unanime approvazione a scapito del sistema cartaceo, che agli elettori risulta più complesso.

Guardate il video!